I 3 principi di Paramitalab

 
 

paramitalab/perché?/i 3 dispositivi di paramitalab

Conserviamo un potenziale immenso e inesplorato che ci permette di superare qualsiasi ostacolo della vita. Oltre ad offrire una soddisfazione a livello dei nostri aspetti spirituali, si manifesta e si presenta nell'interazione con gli altri e nelle circostanze concrete di ogni momento presente.

 
 

L'obiettivo di ParamitaLab è quello di promuovere i meccanismi e gli stimoli per i gruppi, in modo che ciascun membro possa dispiegare il suo potenziale umano, attraverso il quale generare la sua realizzazione specifica. Quindi è nella risonanza di un gruppo che ognuno dispiega il suo potenziale umano e si realizza specificamente a sé stesso.

L'obiettivo dell’ attraversamento proposto da ParamitaLab è raggiungere i pilastri fondanti di una trasformazione che permetta di arrivare alla radice dei problemi esistenti.

  • La risonanza con il proprio potenziale è una delle risorse da raggiungere nel processo

Questi 3 dispositivi di ParamitaLab vengono messi in gioco nelle diverse attività che offriamo. Attraverso seminari, workshop di formazione, laboratori di esplorazione, proponiamo approcci puntuali a un argomento specifico, disegnati, progettati e adattati per i diversi contesti di gruppi, organizzazioni o istituzioni.

 
Oltre i confini

Jiddu Krishnamurti 
"Il mondo non è qualcosa di separato da voi e da me; il mondo, la società, è la relazione che noi stabiliamo o cerchiamo di stabilire gli uni con gli altri. Perciò voi e io siamo il problema, e non il mondo, perché il mondo è la proiezione di noi stessi e per capire il mondo dobbiamo capire noi stessi. Il mondo non è separato da noi, noi siamo il mondo e i nostri problemi sono i problemi del mondo".